Tradizione di 5 generazioni

 

Castel di Salve è una delle cantine storiche di Puglia, fondata nel 1885 a Depressa da Antonio Winspeare, Duca di Salve, per la produzione di vini fini da pasto e vecchi in bottiglia a partire dalle uve coltivate nelle proprietà di Salve, Supersano e Depressa.

Fu al suo tempo il primo stabilimento per l’affinamento e l’imbottigliamento del vino in Salento. Già il primo enologo bordolese Simon Murat elevò la qualità del vino qui prodotto ad essere riconosciuta in competizioni ed esposizioni a Londra (1888), Chicago (1894), Asti (1898), Parigi e Napoli (1900).

Esposizione d’Igiene in Napoli 1900
Esposizione Italiana di Londra 1888
World’s Columbian Commission di Chicago 1893
diploma Chicago 1893

Forti e fieri della tradizione familiare, continuiamo tutt’oggi a lavorare la stessa terra, per produrre vini di carattere ed insieme puliti ed eleganti.